Visita della delegazione di Bienna

Download PDF

Dalla Svizzera franco-tedesca
alla Dante di Parma

Il viaggio a Parma è stato un gran successo, grazie ad un programma di visite elaborato col prezioso appoggio del Presidente e del Consiglio direttivo della «Dante» locale. Così abbiamo potuto, guidati da esperti, ammirare le bellezze culturali del posto e dei dintorni, sempre ampiamente commentate per darci anche uno sfondo storico senza perdere d’occhio il legame con l’attualità. Tra altri ricordiamo due momenti culminanti del nostro soggiorno che sono stati il Concerto per Coro nel Duomo e la rappresentazione dell’opera lirica “Stiffelio” di Verdi al Teatro Regio.

Abbiamo particolarmente apprezzato durante le visite e le cene la presenza di uno o più Soci della «Dante» di Parma, gesto di riguardo e di premure, segno di uno spirito davvero amichevole.

Così conserviamo tutti un bellissimo ricordo – con già un pizzico di nostalgia – del nostro incontro con Parma e la sua Società Dante.

Max Schlapbach, un partecipante

Un dono prezioso della delegazione

ultimo aggiornamento della pagina: 10 giugno 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *