Mauro Lucco

Dyce: Tiziano bambino

Mauro Lucco

Lunedì 22 ottobre abbiamo avuto il piacere e l’onore di partecipare alla conferenza del prof. Mauro Lucco su “Tiziano e la nascita del paesaggio nel 1500”.

Alla profonda conoscenza dell’arte pittorica, Lucco unisce la passione e la capacità di trasmettere la materia in modo comprensibile e puntuale, tanto da sembrare semplice. Ma la sua semplicità va intesa come massima chiarezza. Lucco, ancora una volta, ha saputo suscitare l’interesse del pubblico e guidarne lo sguardo per richiamare e arricchire conoscenze.

I soci e i simpatizzanti hanno ringraziato con una massiccia e attenta presenza.

 

Mauro Lucco

Laureato in storia dell’arte a Bologna nel 1974, con Carlo Volpe, è stato fra il 1977 ed il 1982 Ispettore Storico dell’Arte presso la Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici del Veneto. Dal 1982 ha iniziato la carriera universitaria, da ricercatore a professore associato e poi a professore ordinario.

Specialista di pittura veneta, ha lavorato intensamente nell’editoria dirigendo, ad esempio, la serie “La pittura nel Veneto” (5 volumi, con 11 tomi). I suoi contributi spaziano dal Trecento al Settecento. Ha tenuto corsi e conferenze in molte Università e Musei del mondo.

Ha organizzato, oltre a numerose mostre in Italia, alcune esposizioni internazionali di grande successo, come Lorenzo Lotto (Washington e Bergamo, 1997-98) e Dosso Dossi (Ferrara, Metropolitan Museum, e Getty Museum, 1998-99).

 

Ricordiamo tra le numerose mostre curate dal prof. Lucco:

  • Tiziano e la nascita del paesaggio moderno
    Milano – 2012
  • Giovanni Bellini
    Roma – 2009
  • Garofalo pittore della Ferrara estense
    Ferrara – 2008
  • Mantegna a Mantova 1460-1506
    Mantova – 2007
  • Antonello da Messina
    Roma – 2006

ultimo aggiornamento della pagina: 27 ottobre 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *